Salute della pelle: 5 comportamenti che la mettono a rischio

Indice:

  1. Non dimenticare la beauty routine serale
  2. Il nemico più pericoloso? Il fumo
  3. I prodotti aggressivi
  4. Un nemico insospettabile: l’aria condizionata
  5. Attenzione al caffè

Forse spesso ce ne dimentichiamo, ma la salute della nostra pelle è molto importante e non è un aspetto da sottovalutare.

Oggi, in occasione della Giornata Mondiale dedicata alla Salute, vogliamo quindi ricordarti quanto sia importante prendersi cura della propria pelle attraverso la cura quotidiana e l’uso dei giusti prodotti, indispensabili per mantenere una pelle sana nel tempo.

Eppure, talvolta il ricorso a trattamenti cosmetici, per quanto efficaci e di alta qualità, non è sufficiente.
Ci sono infatti alcune abitudini o alcuni aspetti della vita di ogni giorno che, se ignorati, rischiano di mettere a repentaglio tutti gli sforzi che fai quotidianamente in favore della tua salute cutanea.

Ecco quindi 5 abitudini che creano problemi alla tua pelle, e che sarebbe dunque molto meglio evitare.

1. Non dimenticare la beauty routine serale

La notte è un momento davvero fondamentale per la salute cutanea, in cui la pelle riposa e si rigenera in previsione del nuovo giorno in arrivo.

Per una corretta beauty routine serale, devi innanzitutto essere inflessibile quando si tratta di struccarsi prima di mettersi a letto. Dormire con il make-up addosso, infatti, può essere molto dannoso, e può generare problemi alla pelle anche in tempi brevi.

Prima di andare a letto, allora, dedica sempre qualche minuto alla skin care: libera il tuo viso dalle impurità con un buon latte detergente, e successivamente applica, in quest’ordine, una crema specifica per il contorno occhi, un siero rigenerante e, infine, una crema notte idratante e ristrutturante.

È poi di fondamentale importanza avere un buon sonno, sereno e profondo. Le notti agitate e l’insonnia sono nemiche della salute in generale, compresa quella della pelle.
Se ti capita spesso di avere un sonno irregolare, quindi, puoi ricorrere ad una tisana rilassante, da bere prima di andare a letto, per assicurarti un sonno tranquillo e prolungato.

2. Il nemico più pericoloso? Il fumo

È ormai risaputo da tutti che il fumo comporta innumerevoli rischi per la salute, e quella cutanea non fa eccezione.

La nicotina contenuta nelle sigarette, soprattutto per i fumatori più assidui, accelera il processo di invecchiamento della pelle, rendendolo estremamente rapido e provocando la comparsa precoce di rughe non solo sul viso, ma su tutto il corpo.

Se sei succube del tabacco, allora, dovresti almeno tentare di ridurre il numero di sigarette quotidiane, oppure ricorri alla forza di volontà e, con l’aiuto di uno degli innumerevoli strumenti oggi disponibili, abbandona per sempre questo vizio.

Il fumo è un pericoloso nemico per la salute della tua pelle, poichè ne accelera il processo di invecchiamento

3. I prodotti aggressivi

Anche utilizzare quotidianamente saponi, gel e creme particolarmente aggressivi e di bassa qualità, come quelli industriali acquistabili nei supermercati, può provocare un invecchiamento precoce della cute, oltre a lasciarla spesso secca e infiammata.

Per prenderti correttamente cura della tua pelle dovresti applicare esclusivamente cosmetici di alta qualità, provenienti da ricerche testate e affidabili, svolte da laboratori d’eccellenza e incentrate sull’effettivo raggiungimento del benessere dell’epidermide.

I prodotti Dermafutura nascono all’interno dei più avanzati laboratori cosmetici svizzeri e sono sottoposti ad un rigido controllo, nel totale rispetto delle più severe normative svizzere e della Comunità Europea.

Dermafutura seleziona esclusivamente i migliori principi attivi e li elabora in complessi esclusivi, che sfruttano la perfetta sinergia tra natura e tecnologia, per garantire un’altissima qualità e un’efficacia straordinaria.

Scopri di più sulla ricerca Dermafutura: i migliori e più avanzati laboratori svizzeri al servizio del benessere della tua pelle.

3. Un nemico insospettabile: l’aria condizionata

Forse non lo sapevi, ma stare troppo spesso a contatto con l’aria artificiale – sia quella calda, proveniente da termosifoni o stufe, sia quella fredda dei condizionatori – può seccare la pelle e aumentare la produzione di sebo, provocando la comparsa di brufoli e acne.

Per ovviare a questi fastidiosi problemi, oltre ovviamente a ridurre l’esposizione all’aria artificiale e ad evitare gli sbalzi termici, puoi ricorrere all’uso di una buona crema giorno idratante, che mantenga la tua pelle sempre morbida e scongiuri il rischio di secchezza e screpolature.

4. Attenzione al caffè

Attenzione, infine, a non esagerare con il caffè!
Il consumo eccessivo di caffeina, infatti, causa alla pelle una fortissima disidratazione, favorendo così l’insorgere precoce delle rughe.

L’abuso di questa bevanda può addirittura modificare il colorito cutaneo, rendendolo anomalo, grigio e spento, mentre la pelle perde di compattezza.

Per evitare questi spiacevoli effetti collaterali, prova a ridurre il consumo giornaliero di caffè, eventualmente sostituendolo con del , con succhi o tisane, decisamente più salutari.

Per avere una pelle sana e luminosa, non devi esagerare con il caffè!

Ora che le conosci, non ti resta che abbandonare queste cattive abitudini in favore di una routine quotidiana più sana, e vedrai che, già dopo poco tempo, cominceranno ad apparire i primi miglioramenti.

E per una pelle ancora più bella e luminosa, affidati ai prodotti Dermafutura: fai un giro sul nostro sito e scopri quelli più adatti alle tue esigenze!

Scopri i prodotti Dermafutura

Condividi su: